venerdì 28 settembre 2007

No alla violenza!

Oggi in tutto il mondo milioni di persone indosseranno qualcosa di rosso per testimoniare solidarietà al popolo birmano.

Redtshirt



Anche Non solo Shiatsu è con il
popolo birmano
contro ogni forma di violenza.




Technorati technorati tags: , ,

4 commenti:

Giovanna Nigris ha detto...

Ciao Lucia, un caro saluto e buona domenica. Gio

angelo ha detto...

cara olimpia,
vedo con soddisfazione che hai colto al volo il consiglio di leggere il pezzo di Patrizia Stefanini.
Penso che in Italia sia sbagliata (oso generalizzare) tutta l'impostazione didattica della matematica.
Io, che amo tanto la musica,ho dovuto comunque farci i conti e ora che i tempi della scuola dell'obbligo sono lontani fisica e matematica non sono più ostili.
Ho da poco finito di leggere la Vita Pitagorica di Giamblico. C'è un po' di shiatsu (e bioenergetica)anche lì (v. metempsicosi e divieto di cibarsi di carne). Leggerari anche questo? Ange:)

Killo ha detto...

Buongiorno

olimpianet ha detto...

@ Giovanna: Carissima un forte abbraccio anche a te!!!:-)

@ Killo: Ma buongiorno!!! E buon inizio settimana!!!

@ Angelo: Caro Angelo,
sono d’accordo con te per quanto riguardal’impostazione didattica in Italia e credo che essa non sia sbagliata solo per la matematica, ma un po’ per tutte le materie.

Ci sono materie che mi hanno affascinata solo dopo che ho terminato i miei studi e per le quali ho trovato in me lo stimolo ad approfondirle.

Credo, che come ogni cosa, metodi didattici a parte, sia necessaria una buona dose di passione per far bene le cose…e così anche per l’insegnamento: solo se si insegna con passione si può contagiare con la stessa chi ci ascolta, mentre molte volte si trovano insegnanti che più che passione trasmettono frustrazione….

Ma questo è un discorso troppo lungo per poterlo approfondire e non voglio far polemica..

Ad ogni modo, ci sono aspetti della matematica che, se approfondissi, potrebbero piacermi….

Grazie per la segnalazione del libro di Giambico….potrebbe essere che prima o poi lo legga…anche perché leggere mi piace molto…peccato aver sempre poco tempo a disposizione per riuscire a fare tutto!!!
Un abbraccio